Animali da proteggere, aiutaci a presentare la proposta animalisti

543852_580871311982888_721426992_nIn fatto di petizioni l’Italia è davvero al primo posto. Gli animalisti cercano in tutti i modi di fare petizioni affinché vengano rispettati gli animali come esseri senzienti. Questo vale per tutti gli animali, infatti i maiali, le mucche, gli agnelli ecc.. sono tutti animali senzienti. Per senziente si definisce un’essere vivente in grado di provare sensazioni di dolore, sofferenza o gioia.
La nostra amica Brambilla, ha recentemente depositato una proposta di legge, che riconosce gli equidi come animali d’affezione. E quindi ne vieta la macellazione, l’importazione ed esportazione a fini alimentari, proibisce la vendita e il consumo della carne equina e vieta l’utilizzazione di questi animali in spettacoli o manifestazioni pericolose o degradanti o comunque contrarie alle loro esigenze etologiche. Ora noi animalisti convinti ci domandiamo, ma perché la proposta riguarda solo i cavalli e non le mucche o le galline o i maiali ?mink1
Si dice un passo alla volta, certo un passo alla volta, ma il maiale che viene squartato nei macelli ha tutto il diritto di essere difeso come un cavallo. E allora noi di Associazione Animalisti Onlus, ci apprestiamo a presentare una nostra proposta di legge affinché tutti gli animali vengano classificati come esseri senzienti e pertanto ne venga vietata la macellazione, l’importazione ed esportazione a fini alimentari, proibisce la vendita e il consumo della carne di qualsiasi tipo e vieta l’utilizzazione degli animali in spettacoli o manifestazioni pericolose o degradanti o comunque contrarie alle loro esigenze etologiche.
Per fare questo abbiamo bisogno del vostro aiuto, abbiamo bisogno di almeno 100 firme in ogni città italiana, in modo che possiamo presentare la nostra proposta e far seguire ad essa una petizione popolare.
Aiutaci, chiedici come fare chiama il numero +39.380.632.3851

lo staff

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati