Corteo Nazionale a Milano “il contro expò”

La protesta contro expò vuole spiegare alla gente quali danni questa esposizione mondiale crea e creerà al nostro Pianeta. L’appartenenza al corteo del primo maggio non è certamente animalista, pur condividendo alcuni pensieri, condanniamo con fermezza e convinzione i danneggiamenti e le violenze subite da Milano.
La cosa che ci fa più arrabbiare sono i media che mettono in risalto cortei politici e/o violenti e non danno risalto ai cortei animalisti, dove non solo non c’è violenza, ma si informa e si spiegano i motivi delle proteste con parole numeri e prove scientifiche.
È chiaro che nessuno di questi signori vogliono mettersi contro colossi come McDonald’s, CocaCola o peggio ancora contro Governi e potenti in genere.
Ci parlano di libertà di stampa, belle parole, ma in definitiva la libertà di stampa dovè quando gruppi di persone denunciano soprusi ?
Noi il 23 maggio scenderemo in piazza, a Milano, nella stessa piazza dove centinaia di giornalisti il primo maggio attendevano gli scontri, noi saremo con un maxischermo e in corteo sfileremo per Milano con immagini e fatti, sfidando expò, con le parole, alle quali attendiamo sempre risposta che nessuno ci ha mai dato.
Animali liberi

(null)Watch Full Movie Online Streaming Online and Download

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati