Il grande freddo, come agire con i nostri fratelli Animali

Grande freddoIl grande freddo è in agguato, ecco alcuni consigli per agire e proteggere i nostri fratelli pelosi, piumosi e glabri.

Molti pensano che gli animali siano resistenti a qualsiasi clima, così non è. Gli animali soffrono il freddo e il caldo come noi, la differenza sta nel poter resistere poco più a lungo. Infatti, il forte freddo è il forte caldo possono ucciderli proprio come accade agli umani.

Piccolo vademecum:

  • Quelli che vivono con noi e bene tenerli in casa al caldo o comunque in un luogo riparato, specialmente dopo una passeggiata; gli animali a pelo corto soffrono di più il freddo potrebbe essere utile un cappottino.
  • Se i nostri animaletti sono abbattuti o se la loro temperatura corporea è più alta o bassa rispetto a quella normale sarebbe bene portarli dal veterinario; anche se vedete una variazione nel loro comportamento è meglio farsi consigliare da un esperto.
  • Se dopo i giochi nei parchi o in giardino il vostro animaletto dovesse bagnarsi, in queste giornate fredde è bene asciugarlo molto bene specialmente orecchie, zampe e sottopancia.
  • Evitare permanenze sulla neve o al freddo esterno, fate attenzione anche agli sbalzi di temperatura possono essere pericolosi.
  • Il problema degli uccelli con il freddo sono principalmente il bere e il mangiare. Se potete lasciate sempre acqua e cibo su balconi e/o giardino, possibilmente lontano dalle grinfie di Silvestro o Fido.
  • Per chi può una casetta per uccelli può essere utile come riparo dal vento, dalla neve e dal gelo, possibilmente piazzarla sempre in alto evitando di agevolare i possibili predatori.
  • Evitate di dare briciole di pane o avanzi di cucina agli uccelli, meglio frutta o semi di girasole, zucca, miglio ecc.
  • Se vi trovate di fronte a un animale selvatico in difficoltà, contattare subito i carabinieri Forestali, nel caso aveste dubbi su come affrontare la situazione, non esistete a contattarci.
Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati