Morti i due Leoni nati nello zoo di Bissane

Leoni striscia di gazaSono morti i due leoncini nati in cattività nello zoo di Bissane all’interno della striscia di Gaza.

Il responsabile dello zoo Bissane, Chadi Hamad, ha parlato di precarie condizioni di salute dei due piccoli Leoni, sottolineando la mancanza di esperienza e di mezzi per assistere la nascita e la nutrizione dei due leoncini da parte del personale dello zoo.

La scusa che la Striscia di Gaza è ancora sotto l’embargo israeliano e il cibo e le medicine necessarie per questa situazione non sono disponibli è a dir poco ridicola. La verità è che dovrebbero chiusere le prigioni (zoo) degli Animali, è ora di finirla. Gli animali ancora vivi languono in gabbie luride, spesso e volentieri sofferenti di dissenteria e polmonite, in condizioni del tutto incompatibili con la loro natura chiudiamo tutti gli zoo !

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati