Inserimento in Costituzione degli animali quali soggetti di diritto.

Inserimento in Costituzione degli animali quali soggetti di diritto.

Firma la petizione che invieremo al Presidente del Consiglio dei Ministri su inserimento in Costituzione degli animali quali soggetti di diritto. Aiutare una Petizione vuole dire molto. Le Petizioni popolari, sono la base della nostra democrazia.

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
IL SOTTOSCRITTO CITTADINO ITALIANO

PREMESSO CHE:
Gli animali sono esseri senzienti e come tali sono portatori di sofferenze, che gli stessi provano sentimenti nei confronti di altri animali, umani e non;
che come noto, già si esprime il Trattato Europeo che li definisce esseri senzienti e analoghi riferimenti presenti nelle Costituzioni di Germania, Austria, Svizzera, India ed altre Nazioni.

CONSIDERATO CHE:
Il tracciato è già avviato da molte Regioni e Comuni, secondo cui nasce l’istituzione, sul piano regionale e/o comunale, il Garante dei diritti degli animali.

CHIEDE CHE:
Il Presidente del Consiglio dei Ministri metta nell’agenda dei lavori, l’inserimento in Costituzione degli animali quali soggetti di diritto.
Una proposta di Legge Costituzionale, con il principio che “Gli animali sono esseri senzienti e la Repubblica italiana ne garantisce la vita, la salute e un’esistenza di vita compatibile con le proprie caratteristiche etologiche”.
Chiedo, pertanto, che l’Italia provveda ad adeguare la propria Costituzione per i diritti degli animali.

Gli animali nella Costituzione quali soggetti di diritto

Al Presidente del Consiglio dei Ministri

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
IL SOTTOSCRITTO CITTADINO ITALIANO,

PREMESSO CHE:
Gli animali sono esseri senzienti e come tali sono portatori di sofferenze, che gli stessi provano sentimenti nei confronti di altri animali, umani e non;
che come noto, già si esprime il Trattato Europeo che li definisce esseri senzienti e analoghi riferimenti presenti nelle Costituzioni di Germania, Austria, Svizzera, India ed altre Nazioni.

CONSIDERATO CHE:
Il tracciato è già avviato da molte Regioni e Comuni, secondo cui nasce l’istituzione, sul piano regionale e/o comunale, il Garante dei diritti degli animali.

CHIEDE CHE:
Il Presidente del Consiglio dei Ministri metta nell'agenda dei lavori, l'inserimento in Costituzione degli animali quali soggetti di diritto.
Una proposta di Legge Costituzionale, con il principio che "Gli animali sono esseri senzienti e la Repubblica italiana ne garantisce la vita, la salute e un’esistenza di vita compatibile con le proprie caratteristiche etologiche".
Chiedo, pertanto, che l'Italia provveda ad adeguare la propria Costituzione per i diritti degli animali.

%%la tua firma%%

Condividi con i tuoi amici:

   

Contattaci per ogni richiesta o visita la nostra pagina Facebook