Convegno maltrattamento animale e pericolosità sociale

Venerdi 5 aprile alle 0re 21.00, nel Comune di Vignole Borbera ( AL) presso la sala polifunzionale in Via Roma 14 ANIMALISTI ONLUS, su invito di UNIDUEVALLI SCRIVIA-BORBERA – Università per tutte le età, organizza la conferenza ” MALTRATTAMENTO ANIMALE E PERICOLOSITA’ SOCIALE” .
Il tema del LINK, OVVERO DELLA CORRELAZIONE TRA ABUSO SU ANIMALI E DEVIANZA SOCIALE, nata negli Stati Uniti da molti anni tramite il riconoscimento dei crimini sugli animali come TOP CRIME da parte dell’FBI e come fenomeno predittivo di crimini contro le persone, è oggetto di studio e di divulgazione da parte dell’Associazione Link-Italia ( APS ) di Francesca Sorcinelli.
Obbiettivo è di dare una cornice giuridica ai reati contro gli animali partendo dal presupposto scientifico e criminologico che i maltrattatori e/o uccisori di animali costituiscono un pericolo anche per le persone, soprattutto quelle più indifese come donne, bambini, anziani e portatori di handicap.
Moltissimi studi condotti anche in Italia hanno infatti dimostrato che la violenza sugli animali, specialmente compiuta da bambini e adolescenti, se non individuata e fermata con azioni preventive, va in escalation mediante condotte antisociali e criminali, fino in alcuni casi, al fenomeno dei serial killer.
Animalisti Onlus ha deciso di intraprendere una collaborazione concreta con LinkItalia al fine di informare e sensibilizzare il più possibile riguardo a questo tema : siamo consapevoli che la tutela degli animali debba essere affrontata con competenza e con la conoscenza adeguata del fenomeno al fine di porvi un contrasto, interagendo con tutte le categorie sociali che possono essere coinvolte ( Forze di Polizia, operatori sociali, insegnanti, avvocati, magistrati ecc…).
Se partiamo dal presupposto che chi è violento con gli animali è un potenziale pericolo per tutta la società, dobbiamo anche sottolineare che un REATO CONTRO UN ANIMALE non puo’ più essere sottovalutato o considerato di serie B, MA RAPPRESENTA UN FATTO CRIMINALE GRAVE e come tale va indagato, represso e condannato con pene adeguate.
La conferenza di domani, che vedrà come relatore il nostro Vice Presidente Ruth Pozzi, rappresenta l’impegno di tutta la nostra associazione in questo percorso a difesa dei DIRITTI DEGLI ANIMALI e non è che uno dei tanti incontri che abbiamo già organizzato e che verranno promossi anche nel prossimo futuro.
Abbiamo già portato al pubblico il tema del link, in due occasioni anche con la presenza di Francesca Sorcinelli (LINK iTALIA) e del criminologo Marco Strano, anche lui impegnato in questa direzione con CRIME AGAIST ANIMALS (ALLA RADICE DELLA VIOLENZA DI SPECIE) che ringraziamo per la condivisioni di dati e di informazioni relative al loro prezioso e incessante lavoro, e confidiamo in altre collaborazioni.
Sarà presente alla conferenza anche il nostro presidente Alessandro Mosso.
ANIMALISTI ONLUS
Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Technorati